Elenco video

L'elenco contiene i video, postati su YouTube, riferiti a Lenspecial.

SAVAplus

Il video mostra come, attraverso SAVAplus, creare una scheda paziente e svolgere una vista completa fino a determinare se il soggetto può avere dei benefici da un impianto IOL Lenspecial.

Prof. Giovanni Alessio - impianto IOL-Vip Revolution

Nel filmato il Prof. Giovanni Alessio, impianta un sistema telescopico IOL-Vip, presso la Clinica Oculistica dell'Università di Bari. Si noti come durante l'inserimento dell'anello, SAL-Ring, non utilizzi l'iniettore.

Il sistema IOL-VIP Revolution

Il Sistema IOL-Vip Revolution consente di arruolare anche pazienti con forme umide, glaucoma e, soprattutto, pazienti con miopie degenerative (con risultati davvero sorpredenti). Rispetto alla IOL-Vip Classic, che ha l'oculare del sistema telescopico nel sacco capsulare e l'obiettivo in camera anteriore, nella Revolution tutto il sistema è alloggiato nel sacco capsulare all'interno di un anello capsulare. La IOL-Vip Revolution non è prescrivibile a pazienti pseudo-fachici.

Low Vision Working Station

Lenspecial, ha collaborato alla realizzazione del primo riunito dedicato alla gestione del paziente ipovedente. Nel filmato di presentazione di Low Vision Working Station, si sottolineano le principali caratteristiche e obbiettivi che permette di raggiungere.

IOL Vip Revolution - Janach new specific set

In questo video è possibile vedere come vengono utilizzati i ferri inclusi nel set prodotto da Janach specifici per il sistema IOL-Vip Revolution

Dott. Piero Barboni - impianto IOL-Vip Revolution

Paziente affetto da Degenerazione Maculare Senile, il dott. Piero Barboni impianta un sistema telescopico IOL-Vip Revolution. Si noti che per l'inserimento dell'anello, SALRing, venga utilizzato l'iniettore.

Sistema IOL-Vip Foldable

Il Sistema IOL-Vip Foldable consente di arruolare anche pazienti con forme umide, glaucoma e miopie degenerative. A differenza della IOL-Vip Revolution, l'oculare del sistema telescopico è nel sacco capsulare e l'obiettivo nel solco. L’iniettore consigliato è MEDCEL 2.7 con un viscoelastico molto fluido. La IOL da sacco può essere anche inserita nell’anello curvilineo per sacco capsulare SALring.

Faco con inserimento IOL in SALring

L'anello SALring mantiene la IOL centrata nel sacco capsulare, evita la migrazione delle cellule causa di cataratta secondaria. Consente di mantenere il sacco capsulare sempre disponibile per eventuali cambi di IOL anche a distanza di mesi. SALring è la base utilizzata da anni per il Sistema Telescopico intraoculare IOL-Vip per pazienti ipovedenti.